SEGUICI SU

    Bye bye gambe gonfie

    Quella fastidiosa sensazione di avere un palloncino pieno d’acqua al posto delle gambe, infilare i jeans e non riuscire a superare il polpaccio, arrivando al ginocchio e sentendoci sempre di più simili ad una salsiccia in rete.
    Cosa fare in questi casi? Inutile dirvi di bere nel modo e nelle quantità corrette come abbiamo spiegato anche in uno dei nostri articoli! Di seguito elencherò una serie di azioni da compiere quotidianamente a casa per diminuire e più facilmente liberarvi dalla fastidiosa sensazione di ‘’implodere’’ da un momento all’altro!

    • Massaggiate sulle gambe durante la doccia del comune sale da cucina, sciacquatelo con l’acqua tiepida e i successivi getti d’acqua fateli belli freddi!
    • Applicate mattina e sera un gel o una crema per le gambe a base di mentolo o canfora, possibilmente anche drenante, in modo da donarvi una leggerezza e una freschezza prolungata nel tempo.
    • Bevete 2 lt di acqua al giorno
    • Concedetevi un massaggio linfodrenante da un bravo fisioterapista!
    • Quando andate a letto mettete un cuscino che sollevi i piedi, così da favorire la circolazione sanguigna!
    • Approfittate dei mesi estivi per fare delle passeggiate in acqua di mare! Niente di più curativo e terapeutico per le vostre gambe!

     

    Deborah Cannas